Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
28 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
100 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
107 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
117 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
124 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
138 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
152 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
180 giorni
02 set
Prossimo evento tra
187 giorni
09 set
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
208 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
215 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
222 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
236 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
243 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
279 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
288 giorni

F1: ecco l'esordio di Tsunoda a Imola con AlphaTauri

Questa mattina il talento giapponese supportato dalla Honda ha preso contatto con una Formula 1 per la prima volta in carriera. Lo ha fatto all'Enzo e Dino Ferrari di Imola con una monoposto 2018.

condividi
commenti
F1: ecco l'esordio di Tsunoda a Imola con AlphaTauri

Per Yuki Tsunoda e il Giappone, la giornata odierna ha un'importanza rilevante. L'attuale pilota in rampa di lancio, uno dei protagonisti della stagione 020 di FIA Formula 2, ha fatto il suo esordio al volante di una monoposto di Formula 1.

Leggi anche:

Lo ha fatto questa mattina sul tracciato Enzo e Dino Ferrari di Imola, nel test ormai pianificato da tempo dalla Scuderia AlphaTauri per fargli prendere confidenza con le monoposto più veloci al mondo.

Tsunoda è entrato in pista questa mattina poco dopo le nove sotto un cielo plumbeo, che prometteva pioggia, al volante di una Toro Rosso 2018, una STR12, rimarchiata AlphaTauri. La vettura, dotata di livrea bianco-blu, era equipaggiata da gomme Pirelli Cinturato Full Wet Demo.

 

L'obiettivo di AlphaTauri è chiaro: far prendere a Tsunoda la Superlicenza che gli consentirà di correre in Formula 1 il prossimo anno. E' lui, infatti, il pilota designato a prendere il posto che è attualmente nelle mani di Daniil Kvyat. Per fare ciò, dovrà fare almeno 300 per poter girare in F1 e chiudere almeno sesto nel campionato 2020 di FIA F2. Attualmente Yuki occupa la terza posizione con 147 punti quando mancano appena 2 gare alla fine della stagione. Alle sue spalle in campionato ci sono Christian Lundgaard a 145 e Robert Shwartzman e Nikita Mazepin a 140.

AlphaTauri, dunque, si appresta a cambiare in parte la sua line up piloti per il 2021. Dopo la sorprendente conferma di Pierre Gasly - in tanti si attendevano la seconda promozione in Red Bull, compreso lui stesso - si attende ora che Tsunoda compia gli ultimi passi necessari per raggiungere gli obiettivi minimi che possano consentirgli di correre in Formula 1 da titolare a partire dalla prossima stagione.

Wolff: "Honda darà il massimo nel suo ultimo anno in F1"

Articolo precedente

Wolff: "Honda darà il massimo nel suo ultimo anno in F1"

Articolo successivo

Fotogallery: Tsunoda fa il suo esordio su una F1 a Imola

Fotogallery: Tsunoda fa il suo esordio su una F1 a Imola
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento Test Alpha Tauri
Sotto-evento Test
Piloti Yuki Tsunoda
Team Toro Rosso
Autore Giacomo Rauli