Ecclestone vuole riproporre il GP del New Jersey

Ecclestone vuole riproporre il GP del New Jersey

Dopo la doppia cancellazione dai calendari 2013-2014, Mister B vuole inserirlo a tutti i costi per i prossimi anni

Bernie Ecclestone e la sua ennesima, clamorosa, idea. Non si tratta certo di un titolo di una pellicola prodotta dagli studios di Hollywood, ma di una volontà ben precisa del vertice della Formula One Management, che coinvolgerebbe la costa opposta degli Stati Uniti. 

Mister E non ha mai abbandonato l'idea di portare la Formula 1 vicina a uno dei centri nevralgici della finanza mondiale: New York. Il Gran Premio - che avrebbe preso il nome dal vicino stato del New Jersey - sembrava ormai cosa fatta negli anni passati, ma sia nel 2013 che nel 2014 è stato prima inserito e poi mestamente cancellato dal calendario ufficiale di Formula 1.

I motivi di queste cancellazioni sono presto detti: I promotori dell'evento non sono mai riusciti a trovare il budget finanziario esterno ai promotori stessi. Il title sponsor, per essere più precisi. Non un'impresa semplicissima, contando che il Circus iridato non ha quasi mai fatto faville negli States. Stando alle informazioni raccolte da Motorsport.com, negli ultimi mesi Ecclestone si sarebbe mosso in prima persona per trovare una soluzione e cercare di riattivare il meccanismo che avrebbe dovuto portare la costa Est degli Stati Uniti stabilmente nel calendario ufficiale.

A margine del Gran Premio del Canada, Ecclestone ha avuto un interessante colloquio con Hindery, magnate proprietario di un'emittente televisiva via cavo proprio riguardo alla possibilità di riportare in auge l'evento del New Jersey. Qualora le trattative dovessero andare in porto, il Gran Premio non verrebbe inserito nel calendario del prossimo anno - ormai i tempi sono troppo ristretti per portare a termine tale procedura - ma si parla di un progetto a medio-lungo termine.

"A Hindery piacerebbe accadesse una cosa del genere, evento di questa portata. Abbiamo parlato per vedere cosa si può fare assieme per questo progetto", ha affermato Ecclestone a Motorsport.com.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie