Ecclestone: 74 milioni di euro per evitare la condanna

Ecclestone: 74 milioni di euro per evitare la condanna

In Germania scrivono che la cifra richiesta dalla BayernLB è molto più alta di quella di cui si parlava inizialmente

Nei giorni scorsi si è parlato molto dell'offerta che Bernie Ecclestone ha fatto per chiudere il processo in cui è imputato per corruzione in Germania senza arrivare al giudizio.

Stando alle prime informazioni trapelate, Mister E si era offerto di pagare circa 25 milioni di euro alla BayernLB, pur ribadendo ancora una volta che i 44 milioni di dollari versati a Gerhard Gribkowsky nel 2006 non erano serviti a favorire la vendita dei diritti commerciali alla CVC, ma ad evitare che quest'ultimo fornisse informazioni su Bernie al fisco.

Le ultime indiscrezioni che arrivano dalla Germania però dicono che la cifra dell'accordo sarebbe decisamente più alta: il quotidiano Suddeutsche Zeitung riporta infatti che la richiesta iniziale dell'accusa per chiudere la vicenda era stata di ben 100 milioni di euro, poi tramutata in 100 milioni di dollari, quindi in una cifra di circa 74 milioni di euro.

Un importo che, se confermato, farebbe di Ecclestone l'uomo che ha mai pagato la cifra più alta per sfuggire ad una condanna davanti alla legge tedesca. Ma è questo il prezzo da pagare per rimanere sul ponte di comando del Circus...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie