Ecclestone conferma il ritorno del Gp del Messico

Ecclestone conferma il ritorno del Gp del Messico

I dettagli dovrebbero essere ufficializzati questa mattina: si parla di un contratto di 5 anni a partire dal 2015

Il Messico dovrebbe essersi assicurato un posto nel calendario 2015 del Mondiale di Formula 1. Bernie Ecclestone ha confermato a Forbes di aver raggiunto un accordo per riportare il Circus a Città del Messico, senza rivelare troppi dettagli.

Stando alle prime indiscrezioni, però, il Gp dovrebbe essere organizzato da Tavo Hellmund, ex grande capo del tracciato di Austin, con la collaborazione del magnate Carlos Slim, ovvero colui che da anni appoggia le carriere di Sergio Perez ed Esteban Gutierrez.

Si parla di un accordo che dovrebbe avere una durata di cinque anni, che secondoil giornalista Christian Sylt, che si occupa delle questioni di businesse legate alla Formula 1, dovrebbe essere ufficializzato nella mattinata di oggi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie