Due nuove partnership per la Force India

Due nuove partnership per la Force India

Il team anglo-indiano ha trovato due nuovi sponsor per la stagione 2015: Skullcandy e

Il team Force India, nonostante una buona stagione 2014 in cui ha colto il sesto posto nel Mondiale dedicato ai costruttori, non naviga affatto in buone acque per quanto riguarda l'ambito finanziario e per questo avrebbe chiesto un aiuto economico a bernie Ecclestone per completare la seconda VJM08 che correrà nel primo appuntamento della stagione che scatterà la prossima settimana. 

Negli ultimi giorni, il team di proprietà del magnate indiano Vijay Mallya ha reso noto di aver sottoscritto due nuovi accordi di partnership con altrettante imprese multinazionali, che dovrebbero consentire al team di tirare il fiato per qualche mese. Le due realtà ad aver firmato un contratto con Force india sono Skullcandy e Adaptavist.

Skullcandy, che ha sottoscritto un accordo pluriennale con Force India, è una multinazionale che opera nel settore dell'elettronica, specializzata in impainti audio, cuffie, giochi elettronici. Il marchio apparirà nelle cuffie di ogni membro del team, ma anche sulla parte posteriore delle pance delle due VJM08.

Adaptavist fornirà invece servizi in grado di ottimizzare i sistemi informatici del team, permettendo agli ingegneri di migliorare la comunicazione all'interno della scuderia e fornendo alla Force India alcune componenti necessarie per le nuove VJM08. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie