Doppia "DRS Zone" anche a Spa-Francorchamps

La FIA ha scelto il rettilineo del Kemmel e quello di partenza per l'uso dell'ala mobile

Doppia
La tradizione della doppia "DRS Zone", già vista praticamente in tutti gli appuntamenti della stagione 2013, sarà rispettata anche a Spa-Francorchamps: la FIA ha infatti confermato che anche sul tecnico tracciato belga saranno due le aree nelle quali i piloti potranno attivare l'ala posteriore mobile. La prima delle due aree di sorpasso, confermata rispetto alla passata stagione, sarà lungo il rettilineo del Kemmel, con il "detection point", ovvero quello dove viene rilevato il distacco tra le monoposto, che deve essere inferiore al secondo per consentire l'utilizzo del dispositivo, sarà fissato poco prima dell'Eau Rouge. Per la seconda "DRS Zone" è stato scelto invece il breve rettilineo di partenza, con la rilevazione del distacco che verrà effettuata in prossimità della Bus Stop.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie