Domenicali: "Proteggeremo Massa in ogni condizione"

Il team principal della Ferrari ribadisce di avere grande fiducia nel pilota brasiliano

Domenicali:
La bella gara di Silverstone aveva iniziato a far intravedere la luce in fondo al tunnel a Felipe Massa, ma ad Hockenheim il brasiliano è tornare a vivere un weekend decisamente opaco: fuori in Q2, il brasiliano ha tamponato una Toro Rosso al via, perdendo l'ala anteriore e disputando tutta la gara nelle posizioni di rincalzo. E puntualmente quindi sono tornate a galla le voci di una sua possibile sostituzione da parte della Ferrari nella stagione 2013. I nomi più gettonati sono sempre i soliti: Jenson Button, Sergio Perez e Paul di Resta, ma da Maranello assicurano che la fiducia nei confronti del brasiliano è rimasta immutata. La conferma è arrivata proprio dal team principal Stefano Domenicali. "Vogliamo continuare a supportare Felipe al 100%. Gli vogliamo esprimere che in questo momento siamo tutti uniti come team, quasi come se fossimo una famiglia. A Silverstone era stato molto vicino a Fernando, per questo vogliamo continuare a crede che possa fare un grande lavoro per il team" ha detto Domenicali. "Ecco perchè gli abbiamo sempre detto che non deve sentirsi sotto pressione, per farli capire che fa parte della squadra e lo proteggeremo in ogni condizione. Ma siamo ancora sicuri che lui sarà in grado di restituire al team quello che gli stiamo dando ora" ha aggiunto. Anche perchè gli uomini del Cavallino sembrano convinti che sia ancora troppo presto per parlare del futuro: "Abbiamo sempre detto, fin dall'inizio dell'anno, che non abbiamo alcuna fretta e non vogliamo cambiare il nostro approccio. Non è ancora il momento di discutere del futuro" ha concluso il team principal.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie