Domenicali: "Dobbiamo migliorare sul giro secco"

Secondo il team principal della Ferrari è fondamentale riuscire a partire più avanti in griglia

Domenicali:
All'inizio del campionato probabilmente nessuno a Maranello avrebbe pensato che dopo sei gare Fernando Alonso sarebbe stato in testa al Mondiale Piloti. Sia chiaro, la F2012 sembra ancora ben lontana dall'essere la miglior monoposto del Circus, ma lo spagnolo è riuscita a spremerne fuori il meglio in tutte le gare. Per questo il team principal Stefano Domenicali continua a chiedere uno sforzo a tutti gli uomini della Ferrari, con lo scopo di migliorare le prestazioni della monoposto per renderla in grado di battagliare per la pole position. Condizione necessaria per non dover tutte le volte costringere Fernando a delle rimonte impegnative. "Quando si lotta per la pole position, o si fa la pole position, la gara diventa totalmente diversa. Questo è qualcosa su cui dobbiamo lavorare per essere sicuri che le cose stiano andando nella direzione giusta" ha detto Domenicali. "In termini di prestazione pura della monoposto abbiamo avuto un inizio molto difficile. Siamo in una situazione nella quale non siamo felici e vogliamo migliorare ancora la nostra vettura, perchè le altre vetture sono in grado di battagliare per la pole e noi no. Questo deve essere il nostro obiettivo" ha aggiunto. "Al momento in fabbrica stanno lavorando tutti molto duramente per migliorare le performance della vettura. Chiaramente siamo contenti di essere in testa al campionato, ma dobbiamo anche evitare di perdere punti. Quest'anno ci sono tanti piloti e team che possono lottare per la vittoria, quindi bisogna cercare di essere sempre lì" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie