Domenicali: le congratulazioni del Nasdaq a New York!

L’indice tecnologico della Borsa Americana ha espresso le sue congratulazioni per la nomina di Stefano Domenicali a Presidente e CEO della Formula 1: si tratta di un omaggio che ben pochi italiani hanno avuto il pivilegio di avere a Wall Street.

Domenicali: le congratulazioni del Nasdaq a New York!

Chi stava camminando a Times Square di New York non può non aver notato le congratulazioni che il Nasdaq, l’indice tecnologico della Borsa Americana, ha espresso a Stefano Domenicali, l’italiano che dal 1 gennaio 2021 sarà il nuovo Presidente e CEO della Formula 1.

Nasdaq ha reso omaggio al manager imolese di 55 anni che è stato prima team principal della Ferrari e poi presidente e CEO di Lamborghini: non capita tutti i giorni che a un nostro concittadino venga riconosciuto un omaggio pubblico così importante dal cuore pulsante dell’economia USA.

L’annunciato ritiro della Honda dalla Formula 1 renderà i mandato di Stefano Domenicali complesso fin dalle prime battute del suo insediamento, ma con passione e competenza saprà trovare la strada giusta per garantire al mondo dei GP un futuro più stabile di quanto non sia stato fino a oggi. In bocca al lupo…

Le congratulazioni del Nasdaq per la nomina di Stefano Domenicali a Presidente e CEO della Formula 1

Le congratulazioni del Nasdaq per la nomina di Stefano Domenicali a Presidente e CEO della Formula 1

condividi
commenti
Charles Leclerc digital ambassador di Sky WiFi
Articolo precedente

Charles Leclerc digital ambassador di Sky WiFi

Articolo successivo

Il ritorno della F1 a Rio dipende dai protocolli ambientali

Il ritorno della F1 a Rio dipende dai protocolli ambientali
Carica i commenti