De Silvestro: "E' il momento di provare in F1"

Simona De Silvestro ha intenzione di trovare un sedile per il 2015 in F1 e divenire pilota titolare

De Silvestro:

Simona De Silvestro, dopo aver abbandonato le corse negli Stati Uniti d'America ed esser entrata a far parte del gruppo di collaudatori 2014 del team Sauber, ha intenzione di fare sul serio e trovare un sedile da titolare in F1 a partire dal 2015.

La ventiseienne di Thun, in questo 2014, si è esercitata numerose volte al simulatore della Red Bull, per rimanere in allenamento e prepararsi a un eventuale debutto il prossimo anno. Al momento il mercato piloti non è ancora entrato nel vivo e proprio per questo De Silvestro ha cercato di muoversi per tempo, così da inserirsi nel gruppo di piloti appetibili nel mercato estivo.

"Sento che questo è il momento giusto per provare a entrare come pilota titolare in Formula Uno. Non avrei scelto di fare questo salto se non mi fosse parso giusto o non avessi avuto l'occasione - ha dichiarato la svizzera a F1 Racing - e se farò le mosse giuste nelle prossime settimane avrò buone possibilità di farcela".

"Per me è molto importante fare bene in gara, avere un ottimo passo. A fine gara poco importa se all'interno della monoposto vi sia un ragazzo o una ragazza", ha concluso l'ex pilota della IndyCar.

Monisha Kaltenborn, team principal del team Sauber, pensa che De Silvestro possa avere opportunità di entrare in F1, ma non senza un valido aiuto economico. "Simona potrebbe davvero avere possibilità, ma deve essere in grado di trovare qualcono alle sue spalle che sia in grado di supportarla finanziariamente".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Simona De Silvestro
Articolo di tipo Ultime notizie