Danny Sullivan commissario FIA in Russia

Danny Sullivan commissario FIA in Russia

L'ex pilota statunitense ha già svolto questo ruolo in occasione del Gp di Spagna di quest'anno

Danny Sullivan sarà il rappresentante dei piloti nel collegio dei commissari che sarà chiamato a giudicare eventuali episodi che finiranno sotto investigazione durante la prima edizione del Gp di Russia di Formula 1, a Sochi.

Il 64enne americano, che ha al suo attivo solo 15 presenze nel Circus, ma che ha vinto una 500 Miglia di Indianapolis, non è nuovo in questa carica: nel 2014 l'ha già ricoperta in occasione del Gp di Spagna, ma nelle stagioni precedenti lo aveva già fatto altre sei volte.

Insieme a lui vestiranno i panni di commissari FIA anche Gerd Ennser e Radovan Novak.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie