Ricciardo soddisfatto del debutto in Toro Rosso

Ricciardo soddisfatto del debutto in Toro Rosso

L'australiano entra in Q3 e rinuncia alla sessione per risparmiare le gomme per domani

Daniel Ricciardo è entusiasta: al debutto con la STR7 ha portato la Toro Rosso subito in Q3 mostrando un buon potenziale della vettura. Il pilota australiano non poteva sperare di fare meglio nella gara di casa conquistando il decimo posto in griglia di partenza, davanti al compagno di squadre Jean-Eric Vergne, undicesimo. Magari Ricciardo poteva anche fare meglio, ma la squadra lo ha tenuto fermo ai box in Q3 per risparmiare le gomme nuove per la gara... “E' fantastico! L'ambizione all'inizio del week end era di entrare nella Q3 per cui sono molto contento di aver centrato l'oboiettivo. Prima di venire a Melbourne, non avevamo la minima idea di quale potesse essere il nostro potenziale rispetto agli altri team e sono quindi appagato dal risultato che abbiamo ottenuto". Daniel è fiducioso anche per la gara... "La gara sarà molto dura, ma potremmo fare bene partendo in quella posizione. L'importante è riuscire in una buona partenza e poi evitare i guai nel primo giro. Devo dire che per me è una nuova esperienza rispetto allo scorso anno quando ero costretto a partire sempre dal fondo: mi trovo per la prima volta così in alto nello schieramento”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie