Daniel Ricciardo ha ritirato il Trofeo Bandini 2014

Daniel Ricciardo ha ritirato il Trofeo Bandini 2014

La ventunesima edizione del trofeo è stata vinta dal pilota australiano, grande protagonista di questa stagione

Daniel Ricciardo ha ritirato oggi a Brisighella il Trofeo Bandini, premio dedicato ai giovani piloti emergenti in Formula Uno, giunto quest'anno alla ventunesima edizione.

Il pilota di Perth succede a Bruno Lalli Senna, vincitore nel 2012, e a Piero Ferrari, trionfatore lo scorso anno. L'edizione del ventennale dall'istituzione del pretigioso premio è stata poi ritirata da Felipe Massa, allora pilota del Cavallino Rampante.

Ricciardo è arrivato nel borgo romagnolo poco prima dell'ora di pranzo. ma prima di concedersi al pubblico ha pranzato in disparte, per poi essere protagonista anche ai nostri microfoni, alla cerimonia di premiazione e alla cena di gala finale, che da sempre chiude la giornata di festa dedicata ai piloti vincitori. 

L'australiano, nel corso della giornata, ha ribadito la sua voglia di provare a battere le Mercedes e sfidarle per conquistare il titolo mondiale piloti del 2014, pur rimanendo consapevole che sarà molto difficile stando alle grandi performance mostrate nel corso della stagione dalle W05 Hybrid di Rosberg e Hamilton. 

Presenti alla cerimonia di premiazione anche la madre del pilota della Red Bull e la fidanzata, le uali hanno accompagnato Daniel in una sorta di ritorno alle origini avendo il padre originario della Sicilia. Ricciardo al ritiro del premio ha ammesso di essere onorato di esser stato scelto come vincitore del Trofeo e di conservare in cuor suo speranze di ulteriori miglioramenti. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie