Hulkenberg: "Veloci nei punti chiave della pista"

E' stata questa la chiave dell'ottimo quarto posto conquistato dal pilota della Sauber

Hulkenberg:
La grande sorpresa del Gp di Corea è stata senza ombra di dubbio il grande quarto posto portato a casa dalla Sauber di Nico Hulkenberg. Il pilota tedesco è stato un vero e proprio incubo per Fernando Alonso e Lewis Hamilton, che hanno provato in tutti i modi a superarlo, dovendo soccombere però alla grande trazione della monoposto di Hinwil, che è diventata un ostacolo insormontabile per loro. "Abbiamo lottato come un pugile in una categoria superiore alla sua. Non dovremmo essere davanti a vetture come Ferrari e Mercedes, ma ci siamo riusciti perchè ci siamo preparati al meglio ed eravamo veloci nei punti chiave della pista. Prima della gara non pensavamo di poter puntare tanto in alto, ma quando si è presentata l'occasione siamo stati bravi ad afferrarla" ha commentato il pilota tedesco, che ha ottenuto un piazzamento che è servito alla Sauber per raggiungere la Toro Rosso nel Costruttori. "E' stata una gara molto lunga, perchè ho sempre avuto molta pressione. Quando ho superato Hamilton non sapevo se sarei potuto rimanere davanti a lui, anche se confidavo molto sulla nostra trazione, che era fenomenale e ci ha permesso di ottenere delle velocità di punta fenomenali, che combinate all'aiuto del KERS hanno impedito agli altri di superarci" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie