Whiting: "Un malinteso sull'ingresso della Jeep"

Il direttore di gara pensava che fosse alla curva 3, quindi non ci saranno sanzioni per Yeongam

Whiting:
A distanza di circa 48 ore dal Gp di Corea di Formula 1, il direttore di gara Charlie Whiting è tornato a parlare di uno degli episodi più curiosi avvenuti negli ultimi anni, ovvero l'intervento della jeep dei pompieri avvenuto prima che venisse mandata in pista la safety car, quando la Red Bull di Mark Webber è stata avvolta dalla fiamme in seguito ad un contatto con Adrian Sutil. Whiting ha ribadito di aver dato lui l'ordine di far partire il mezzo per i soccorsi, ma che c'è stato un fraintendimento con i commissari, che comunque non porterà ad alcun tipo di sanzione per l'autodromo di Yeongam. "Ci siamo capiti male. Avevo dato l’ok all’intervento della Jeep, ma pensavamo che fosse quella della curva 3, non di quella alla curva 2" ha spiegato l'uomo della FIA.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie