Colin Kolles ha provato a ricattare Toto Wolff

Colin Kolles ha provato a ricattare Toto Wolff

Aveva registrato una conversazione in cui criticava i vertici Mercedes e minacciava di diffonderla

Nonostante la Mercedes avesse provato ad insabbiare la cosa, nel pomeriggio di ieri la notizia è apparsa sulla Bild: Colin Kolles avrebbe provato a ricattare Toto Wolff, chiedendogli una cospicua cifra di denaro per tacere sul contenuto di una conversazione telefonica avvenuta tra i due. Il fatto sarebbe accaduto all'inizio dell'anno, con l'ex team principal della HRT che non si era fatto troppi scrupoli a registrare una conversazione in cui Wolff aveva criticato l'operato di Ross Brawn e di Niki Lauda, arrivando ad accusare anche la condotta del grande capo della Daimler, Dieter Zetsche. Pare che solo la mediazione di Bernie Ecclestone abbia evitato che la situazione potesse precipitare, mentre la Mercedes ha ottenuto da un giudice il divieto a divulgare i contenuti della conversazione. Per ora Comunque i due diretti interessati non hanno voluto commentare l'accaduto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie