Verstappen: "La lotta con Vettel? Non abbiamo ancora il passo per stare davanti"

condividi
commenti
Verstappen: "La lotta con Vettel? Non abbiamo ancora il passo per stare davanti"
Di:
14 apr 2019, 11:06

A Shanghai le Red Bull dell'olandese e Gasly hanno chiuso al quarto e sesto posto, seppur molto distanti da Ferrari e Mercedes e mai in grado di giocarsela per il podio nonostante Max un tentativo di sorpasso a Seb lo abbia fatto.

Dopo l'errore nella Q3 di sabato, le Red Bull sono riuscite a concludere entrambe in zona punti al termine del Gran Premio di Cina.

Max Verstappen, che puntava al podio, ha tagliato il traguardo in quarta posizione, mentre Pierre Gasly si è dovuto accontentare del sesto piazzamento, realizzando il giro più veloce del tracciato di Shanghai.

L'olandese non ha certamente avuto il passo per combattere per la Top3, come lui stesso si era augurato ieri, ma se non altro ha avuto una bella bagarre con la Ferrari di Sebastian Vettel mettendosi anche alle spalle quella di Charles Leclerc (sfruttando la discutibile strategia di Maranello).

 

"Con le gomme è andato tutto bene e non ho sofferto, ma non avevamo un gran passo e la stessa aderenza di chi ci precedeva, per questo non sono riuscito a stare con Mercedes e Ferrari - ha detto Verstappen - Ci ho provato, ma non è servito a molto. Però il team ha fatto un ottimo lavoro di undercut sulla Ferrari e Leclerc è arrivato dietro a noi. Ho provato a lottare e superare Vettel, ma lui era comunque più veloce e non si poteva stargli davanti".  

Leggi anche:

La RB15 pare però continuare a soffrire in termini di potenza nel paragone coi rivali, ma Max non vuole puntare il dito contro la power unit Honda.

"In Bahrain avevamo problemi di assetto che ci hanno condizionato, qua le cose sono andate un po' meglio, ma manca il passo e dobbiamo lavorare di squadra per migliorare e ottenere di più. Non si raggiunge mai il 100%, sono convinto che si possa sempre fare oltre e dobbiamo darci da fare per riuscirci. Di fatto abbiamo ottenuto il massimo che potevamo".

Gasly invece ottiene finalmente un risultato discreto, dopo le prime uscite tutt'altro che positive.

"Sono sicuramente felice di aver concluso a punti e aver preso anche quello bonus per il giro più veloce, è la prima volta che mi capita - ha ammesso il francese - Ovviamente ci sono riuscito grazie al pit-stop in più nel quale ho montato le gomme morbide. Sembra che stiamo lentamente migliorando la macchina, seppur ci sia ancora tanto lavoro da fare. Intanto sono riuscito a raggiungere la Q3 in questo weekend, però possiamo andare anche più forte e dobbiamo continuare a lavorare perché in gara ho perso terreno e soffrivo la mancanza di passo nei confronti di chi avevo davanti".

 
Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
1/30

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
2/30

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
3/30

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 lotta con Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
4/30

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
5/30

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
6/30

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, Sergio Perez, Racing Point RP19, e il resto del gruppo, alla partenza

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, Sergio Perez, Racing Point RP19, e il resto del gruppo, alla partenza
7/30

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, Sergio Perez, Racing Point RP19, e il resto del gruppo, alla partenza

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15, Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, Sergio Perez, Racing Point RP19, e il resto del gruppo, alla partenza
8/30

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
9/30

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Scintille volano dal posteriore di Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Scintille volano dal posteriore di Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
10/30

Foto di: LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
11/30

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15,completa il suo ultimo giro nelle qualifiche

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15,completa il suo ultimo giro nelle qualifiche
12/30

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
13/30

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
14/30

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
15/30

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, in the pits

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, in the pits
16/30

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
17/30

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
18/30

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
19/30

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
20/30

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
21/30

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15, precede Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
22/30

Foto di: Mark Sutton / Sutton Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
23/30

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
24/30

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Scintille dalla monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Scintille dalla monoposto di Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
25/30

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
26/30

Foto di: Andy Hone / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15

Max Verstappen, Red Bull Racing RB15
27/30

Foto di: Glenn Dunbar / LAT Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing

Pierre Gasly, Red Bull Racing
28/30

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15

Pierre Gasly, Red Bull Racing RB15
29/30

Foto di: Zak Mauger / LAT Images

Max Verstappen, Red Bull Racing

Max Verstappen, Red Bull Racing
30/30

Foto di: Jerry Andre / Sutton Images

Articolo successivo
Hamilton: "Doppietta speciale, ora la Mercedes è davanti alla Ferrari"

Articolo precedente

Hamilton: "Doppietta speciale, ora la Mercedes è davanti alla Ferrari"

Articolo successivo

Bottas: "Al via ho pattinato sulla linea del traguardo, un piccolo errore decisivo"

Bottas: "Al via ho pattinato sulla linea del traguardo, un piccolo errore decisivo"
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie