Massa: "Ho avuto problemi all'ala posteriore"

condividi
commenti
Massa:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
10 apr 2015, 11:39

Il brasiliano ha sbattuto dopo essersi intraversato in staccata. Ci sono seri dubbi sul brake-by-wire

Massa:

Quella di questa mattina (ora italiana) è stata una seconda sessione di prove libere molto complessa per Felipe Massa. Sul tracciato di Shanghai, in Cina, il brasiliano ha di fatto perso quasi tutte le FP2 a causa di un'uscita di pista in cui ha anche danneggiato la nuova ala anteriore che Williams aveva portato per il terzo appuntamento della stagione.

Felipe, intento a provare le novità aerodinamiche sulla sua FW37, ha perso il controllo della vettura in staccata, finendo a impattare contro il guard rail esterno della pista con il muro. Il contatto con le barriere non è stato violento - differentemente dalla frenata - ma il muso è stato danneggiato.

Massa, al termine delle Libere 2, ha spiegato la dinamica dell'incidente che lo ha costretto a rimanere ai box e perdere tempo prezioso per la valutazione delle nuove componenti e per l'affinamento dell'assetto della sua vettura: "La prima sessione di libere è andata secondo i nostri piani, ma questo pomeriggio abbiamo avuto numerosi problemi all'ala posteriore. Dopo aver frenato ho perso il grip alle ruote posteriori, la vettura ha sbandato e mi ha mandato contro le barriere, mettendomi fuori causa per il resto della sessione pomeridiana".

Questa la versione raccontata dal pilota e dalla squadra, mentre possiamo dirvi che quando la monoposto è stata recuperata nei box è stato smontato il retrotreno per verificare l'impianto frenante: non tanto dischi e pastiglie che non son stati toccati, quanto l'impianto elettro-idraulico che controlla il brake-by-wire

Il vice campione del mondo 2008 ha poi spiegato che i meccanici del team di Grove hanno apportato alcune modifiche all'ala posteriore di Bottas, così da evitare che il problema potesse ripresentarsi. "Abbiamo perso molto tempo, ma il team ha compiuto aggiustamenti sull'ala posteriore di Valtteri e le cose sono andate meglio. Dovremo avere una grande giornata domani per metterci in condizione di fare bene nella gara di domenica".  

Prossimo articolo Formula 1
Ricciardo: "Penso che possiamo lottare con la Ferrari"

Previous article

Ricciardo: "Penso che possiamo lottare con la Ferrari"

Next article

Red Bull: nel posteriore provata l'ala più scarica

Red Bull: nel posteriore provata l'ala più scarica

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Felipe Massa
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie