F1: chi sarà la terza forza nel gruppo di centro?
Prime
Formula 1 Analisi

F1: chi sarà la terza forza nel gruppo di centro?

Di:

Sei squadre di Formula 1 animano il "midfield" e ambiscono al ruolo di diventare la terza forza dietro a Mercedes e Red Bull. Analizziamo come Ferrari, McLaren, Aston Martin, Alpine, AlphaTauri e Alfa Romeo animeranno una lotta che si combatterà sul filo dei centesimi di secondo.

Lo schieramento di partenza del mondiale 2021 di F1 sarà determinato da tre blocchi. In testa la Red Bull spera di rompere l’egemonia della Mercedes e conta di sfidare le frecce nere dopo aver svettato nei test collettivi con Max Verstappen.

In coda c’è la Williams che ambisce a lasciare il ruolo di Cenerentola che ha recitato nelle ultime due stagioni, con l’idea di abbandonare l’ultima fila alla Haas. La squadra americana ha fatto una scelta radicale: non ha investito nella VF-21 che altro non è se non l’aggiustamento della vettura dello scorso anno alle nuove regole aerodinamiche e si affida a due piloti debuttanti (Mick Schumacher e Nikita Mazepin) che hanno l’obiettivo di fare esperienza senza troppa pressione in vista del 2022.

condividi
commenti
Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull" Prime

Piola: "Barcellona da massimo carico, ma non per Red Bull"

Andiamo a scoprire le ultime novità tecniche delle scuderie di Formula 1 direttamente da Barcellona, dove il nostro Giorgio Piola è riuscito a carpirle sin nel dettaglio

Hamilton: "Max ha una macchina che può vincere il mondiale"

Lewis spiega che non attua alcuna forma di guerra psicologica su Verstappen: "Mio padre diceva sempre di parlare in pista, ed è questa la mia visione, è questo ciò che faccio”. Ma l'inglese poi è abilissimo nell'elogiare l'olandese per mettergli della pressione addosso. Invita tutti a lasciare in pace Bottas e non teme la fuga dei cinque motoristi alla Red Bull: "Siamo una squadra enorme, che va oltre il singolo individuo o cinque persone, si tratta di un collettivo".

Leclerc: "Non avremo gli stessi problemi di Portimao"

Il monegasco fa un'analisi cruda del weekend scorso in Portogallo: "“Ho avuto delle difficoltà nelle prove libere e in qualifica. In gara sono riuscito a guidare come volevo, ma purtroppo c’è ancora qualcosa che ci sfugge in merito all’utilizzo delle gomme medie". Charles è sicuro che il problema non si ripeterà a Barcellona.

Verstappen: "Serve una soluzione per i track limits"

Il pilota olandese, che a Barcellona festeggia i 100 Gran Premi in Red Bull, è tornato sull'argomento più controverso degli ultimi appuntamenti, chiedendo alla Formula 1 uno sforzo per rendere i track limits più chiari.

Sainz: "Mi piacerebbe togliere l'ultima chicane di Barcellona"

Lo spagnolo è spiaciuto di fare il suo debutto da ferrarista sul Circuit de Catalunya senza il pubblico. Carlos ha già cancellato la delusione di domenica scorsa e guarda avanti. Al madrileno piacerebbe disegnare una nuova pista per la capitale iberica: "Quando andavo a scuola disegnavo in continuazione tracciati sui quaderni". E sul circuito catalano aspetta con curiosità la nuova curva 10 e auspicherebbe l'abolizione della variante prima dell'ultima curva.

Ferrari: ecco l'ala posteriore da alto carico

La squadra del Cavallino introduce a Barcellona un'ala posteriore da massimo carico che era stata finalizzata per il GP di Monaco. La SF21 adotta anche la T-wing doppia, mentre la Red Bull punta su una soluzione parecchio più scarica, contando sulla downforce prodotta dal corpo vettura della RB16B.

Bottas smentisce uno scambio con Russell: "Solo un team lo fa"

Valtteri Bottas ha rispedito al mittente le voci secondo cui la Mercedes potrebbe sostituirlo durante la stagione 2021, definendole "str******" e dicendo: "Solo una squadra lo fa".

Ferrari: cestelli dei freni anteriori asimmetrici sulla SF21

La squadra del Cavallino cerca di risolvere i problemi di usura alle gomme riscontrati in Portogallo la scorsa settimana utilizzando due cestelli dei freni anteriori di disegno completamente diversi.

F1: Williams annuncia Demaison come nuovo direttore tecnico

Articolo precedente

F1: Williams annuncia Demaison come nuovo direttore tecnico

Articolo successivo

De Meo: "Alpine legata alla Formula 1 per l'eternità"

De Meo: "Alpine legata alla Formula 1 per l'eternità"
Carica i commenti