Caterham, Engavest: Fernandes è ancora proprietario

condividi
commenti
Caterham, Engavest: Fernandes è ancora proprietario
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
23 ott 2014, 14:19

La cordata portata da Kolles ha diffuso un comunicato per ribadire che le quote non sono mai state trasferite

La Engavest SA ha provato a fare ulteriormente chiarezza sulla situazione della Caterham, divulgando un breve comunicato con il quale hanno ribadito che allo stato attuale Tony Fernandes va considerato a tutti gli effetti il proprietario, non avendo trasferito le quote.

Ecco il testo completo del comunicato:

"Lo scorso 29 giugno 2014 la Engavest SA ha firmato un accordo con Tony Fernandes ed il Caterham Group per acquisire le quote dell'1Malaysia Racing Team/Caterham F1. La Engavest SA ha soddisfatto tutte le condizioni richieste, pagando il prezzo di acquisto delle azioni. Le quote però non sono state trasferite e quindi il signor Fernandes rimane proprietario della Caterham F1 e pienamente responsabile per tutte le sue attività".

La situazione, dunque, si fa sempre più intricata, visto che i liquidatori che hanno preso in gestione la factory di Leafield a causa dei debiti della Caterham Sports Limited, società fornitrice del Caterham F1 Team, stamani non hanno fatto entrare i dipendenti nella fabbrica. La presenza ad Austin del team sembra sempre più improbabile...

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie