Caterham: gli amministratori incontrano i creditori

Caterham: gli amministratori incontrano i creditori

Domani a Londra dovrà essere decisa la strategia per cercare di uscire dall'amministrazione controllata

Domani a Londra ci sarà un'importante riunione per il futuro della Caterham. I creditore, infatti, si incontreranno con gli amministratori della squadra di Leafield per approvare le proposte di questi ultimi, che dovrebbero prevedere anche la possibilità di considerare un impegno diretto proprio da parte dei creditori.

Al momento non è chiaro quali creditori presenzieranno all'incontro (non tutti ne avranno diritto), ma quello che è certo è che ci sarà la Renault, visto che il motorista francese deve incassare ancora la bellezza di 9,4 milioni di euro. Una fetta importante, se si pensa che l'ammontare totale dei debiti è di circa 20 milioni di euro.

Non solo i creditori avranno diritto di vedere i piani che gli amministratori hanno in mente di attuare per far uscire la Caterham dall'amministrazione controllata, ma potranno anche votare quello che ritengono più adeguato.

Insomma, quello di domani rischia di essere davvero un incontro cruciale, anche perché ormai il Natale è alle porte e Finbarr O'Connell non è ancora riuscito a cedere la squadra come invece era nei piani che aveva dichiarato ad Abu Dhabi, dove la squadra è tornata in pista dopo due gare d'assenza grazie ad un'ottima operazione di crowdfunding.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie