C'è un'istanza di liquidazione contro la Lotus a Londra

C'è un'istanza di liquidazione contro la Lotus a Londra

Alcuni creditori hanno avviato un'azione contro la squadra di Enstone, ma il caso per ora è stato aggiornato

La Lotus sembra nuovamente prossima a cambiare la proprietà, con la Renault che si appresta a riprendere possesso della squadra di Enstone, ma all'orizzonte si profila una possibile vicenda legale che potrebbe avere importanti risvolti economici.

Stando a quanto riferisce la Reuters, alcuni creditori avrebbero presentato un'istanza di liquidazione presso una corte di Londra. Per il momento comunque il caso sarebbe stato aggiornato al 20 luglio, per dare modo alla Lotus di trovare una soluzione che possa evitare di dover passare necessariamente per le vie legali.

Sull'argomento è intervenuto anche l'Amministratore Delegato Matthew Carter, che al Kleine Zeitung ha spiegato: "Alcuni fornitori hanno brutte sensazioni dopo quanto è accaduto alla Caterham ed alla Marussia. Abbiamo già trovato una soluzione alla questione ed è questo il motivo per cui l'udienza è stata aggiornata".

Carter, dunque, prova a gettare acqua sul fuoco, rassicurando sul futuro del team. Del resto, in questa fase è fondamentale non incappare in problemi di questo tipo se effettivamente la cessione delle quote di maggioranza è così vicina.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie