Button sulla vicenda Twitter: "Lewis mi ha deluso"

Il pilota della McLaren ha anche punzecchiato il compagno sul distacco che gli ha rifilato in qualifica

Button sulla vicenda Twitter:
La McLaren l'ha in un certo senso fatta passare liscia a Lewis Hamilton, anche se la pubblicazione dei dati di telemetria su Twitter al termine delle qualifiche di Spa-Francorchamps aveva fatto imbestialire parecchie persone all'interno del box della squadra di Woking. Anche Jenson Button, impegnato nel corso del weekend ad inseguire la sua seconda vittoria stagionale, non sembrava aver dato troppo peso alla cosa, almeno fino a questa mattina, quando ha ammesso di essere rimasto deluso dal comportamento del compagno di squadra, che ha divulgato dei dati che dovevano rimanere segreti. "Sono rimasto molto sorpreso e, si, deluso. Lavoriamo molto duramente per migliorare la vettura e tenere dati di quel tipo segreti e privati, quindi non voglio vederli su Twitter" ha detto Button, che poi ha anche punzecchiato Hamilton: "Era proprio la telemetria delle qualifiche: avrebbe dovuto guadagnare di più nelle curve visto che aveva tanto carico, ma alla fine è stato comunque più lento di otto decimi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie