Budkowski è il nuovo capo aerodinamico McLaren

Budkowski è il nuovo capo aerodinamico McLaren

Marcin nell'inverno aveva chiesto un'aspettativa a Woking, in attesa di un ruolo di vertice del reperto

Ha saputo giocare bene le sue carte. Marcin Budkowski, 34 anni, polacco di nascita e francese di adozione, laureato all'Ecole Polytechnique di Parigi e specializzato all'Imperial College di Londra nel dipartimento aeronautico, è il nuovo responsabile aerodinamico della McLaren. CAPO AERODINAMICO A WOKING Il tecnico di Varsavia, che è un apprezzato poliglotta (parla benissimo anche l'italiano oltre a inglese, francese e polacco) è stato abile nell’inverno scorso a rilanciare la sua immagine, soprattutto dopo che Paddy Lowe, dt della McLaren, aveva “criticato” il suo lavoro di sviluppo sulla Mp4-26 che non aveva saputo tenere il passo della Red Bull RB7 di Sebastian Vettel. UN FINTO GARDENING Marcin aveva chiesto un periodo di aspettativa dal team di Woking e molti avevano interpretato la sua mossa come il primo passo di uno sganciamento dalla Gran Bretagna per tornare alla Ferrari dove era già stato dal 2002 al 2007, prima come esperto nel reparto CFD e poi quale capo del progetto aerodinamico. LO VOLEVA PAT FRY Si dice che lo volesse Pat Fry a Maranello, mentre al contrario Budkowski ha preferito aspettare che si muovessero delle pedine nello scacchiere di Woking per rientrare con più forza di prima: da aprile 2012, per otto mesi è stato il vice responsabile dell’aerodinamica, prima di meritare un paio di settimane fa la promozione a capo del reparto, segno che Paddy Lowe si è ricreduto...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie