Brawn favorevole ad una sessione di test in stagione

Brawn favorevole ad una sessione di test in stagione

Il responsabile del team Mercedes ridurrebbe a tre i collaudi invernali per spostarne uno durante il campionato

Ross Brawn è favorevole al ritorno di una sessione di test nel corso del campionato di Formula 1: l'argomento è in discussione nel Circus da qualche settimana e l'oerintamento sembra quello di trasferire una sessione pre-campionato ad una fase successiva, magari prima del debutto europeo. Il bando ai test che è stato sancito nel 2009 sta rendendo molto problematico lo sviluppo delle monoposto se non a livello virtuale e l'allenamento dei giovani piloti. "Si sta parlando di riorganizzare il calenderio dei collaudi - ammette il responsabile del team Mercedes - quattro sessioni nell'inverno possono anche essere troppe per strutture che non hanno più la squadra test. Le date sono spesso troppo ravvicinate e non collimano con le novità di sviluppo che ciascuna squadra porta avanti sulla propria monoposto e si finisce per andare a girare senza avere sostanziali novità, ma creando molto pressione nella struttura per rispettare un calendario che non concede respiro". Brawn allora vaticina una soluzione molto semplice: "Basterebbe separare ogni sessione di test da una settimana di lavoro a casa e così ci accontenteremmo di tre test invernali, portandone uno a campionato già iniziato, magari dopo la prima gara europea della stagione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie