Binotto: "Tifo per Verstappen, ma il mondiale andrà a Hamilton"

Nella chiacchierata del team principal Ferrari con i giornalisti prima della sosta estiva il manager reggiano ha dato anche uno sguardo al mondiale 2021: dando per scontato che il capo della Scuderia supporti sempre la squadra di Maranello, ha azzardato una previsione su chi vincerà il titolo. Da tifoso Mattia sostiene Max, ma alla fine la spunterà il sette volte campione del mondo.

Binotto: "Tifo per Verstappen, ma il mondiale andrà a Hamilton"

La Ferrari è chiusa per ferie. La F1 rispetta la sosta estiva imposta dai regolamenti: c’è bisogno di tirare il fiato perché la stagione 2021 ha già offerto undici appuntamenti del mondiale e non siamo che a metà del lavoro in un campionato che si preannuncia molto lungo e logorante.

Mattia Binotto, team principal della Scuderia, prima di concedersi una meritata pausa ha fatto un punto della situazione con i giornalisti e fra i tanti argomenti toccati nell’interessante chiacchierata non ha svicolato le domande sulla battaglia iridata, esprimendo il suo personale parere su come andrà a finire la lotta per il titolo tra Max Verstappen e Lewis Hamilton…

Leggi anche:

“È una sfida entusiasmante. Parliamo di due piloti straordinari, di grande talento, Lewis lo ha ovviamente già dimostrato, e Max è lo è indiscutibilmente per velocità e per quanto ha fatto vedere. Se dovessi fare una scommessa, credo che vincerà Lewis, perché penso che alla fine vincerà la Mercedes”.

“È un team solido e ha mostrato di esserlo in tutti questi ultimi anni, penso abbia tutti gli elementi per spuntarla, sono loro i campioni in carica e come tali vanno battuti. Se devo fare una scelta, dico Lewis perché è il campione in carica”.

“Mi auguro che possano lottare fino alla fine, che il campionato resti aperto regalandoci una lotta entusiasmante e una battaglia il più possibile ravvicinata. Io faccio il tifo sempre per noi stessi, ma in chiave Mondiale quest’anno tifo Max, perché penso che faccia bene allo sport rompere lo status quo”.

condividi
commenti
Ceccarelli: "Hamilton si protegge con Angela"

Articolo precedente

Ceccarelli: "Hamilton si protegge con Angela"

Articolo successivo

F1: le inutili polemiche su un litro di benzina che non c'era

F1: le inutili polemiche su un litro di benzina che non c'era
Carica i commenti