Binotto: "Ci sarà qualcosa da chiarire!"

condividi
commenti
Binotto: "Ci sarà qualcosa da chiarire!"
Di:
7 set 2019, 17:02

Il team principal Ferrari subito dopo la qualifica, parlando ai microfoni di Sky Italia, ha fatto capire che la convulsa qualifica ha lasciato delle scorie nella squadra che vanno risolte prima della gara. Il reggiano poi ha parlato con il giovane monegasco autore della pole.

C’è aria elettrica alla Ferrari. Pare che Charles Leclerc sia stato convocato da Mattia Binotto nel motorhome del Cavallino, mentre Sebastian Vettel deluso non è andato al Paddock Club del Cavallino dove era atteso come ospite. Sebastian nel frattempo sono stati convocati dal collegio dei commissari sportivi, in quanto partecipi della farsa nel giro di lancio del secondo run in Q3.

E’ finita con due Mercedes a cuneo fra le due Rosse dopo la qualifica del GP d’Italia: una situazione assolutamente da evitare, perché le frecce d’argento hanno mostrato un passo gara sorprendente, che apre uno scenario per la gara molto più difficile per le Rosse.

E se è vero che è arrivata la pole di Charles Leclerc, brucia che Sebastian Vettel sia solo quarto mentre avrebbe dovuto essere in prima fila accanto al compagno: senza scia il quattro volte campione del mondo è arrivato a 150 millesimi, quando un buon risucchio può valere fino a quattro decimi.

 

“Peccato per Sebastian –ha detto a Sky Italia Mattia Binotto dopo le qualifiche - . Il secondo run è quello in cui avrebbe dovuto sfruttare al meglio la scia. Le cose non hanno girato come le avevamo previste, poi è successo quello che è successo”. 

“Oggi Seb era molto veloce, credo che avrebbe potuto fare un’ottima qualifica. E ra convinto di fare molto bene e trovarsi in questa posizione non è quel che sperava. Capisco la sua frustrazione”.

“Finite le cose da fare dopo la qualifica parleremo insieme a lui e cercheremo di capire cosa si poteva fare di diverso. Sono situazioni che nascono, non dico imprevedibili, perché sapevamo che tutti sarebbero usciti all’ultimo e avrebbero cercato di stare davanti”.

Leggi anche:

“La scia a Monza conta molto, lo abbiamo visto in mattinata provando la qualifica, sono almeno 4 decimi ed era determinante per fare un bel tempo”.

“Riguarderemo i dati e alcune situazioni anche del primo run che sono da chiarire, poi valuteremo…”

“Ma una pole è sempre una pole e resta un bellissimo risultato. Dispiace tanto per Sebastian. Detto questo, essere davanti a tutti a Monza è una prima gioia: si è sentito il boato dei tifosi!”.

Scorrimento
Lista

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Alex Albon, Red Bull RB15, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, esce dai box

Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Alex Albon, Red Bull RB15, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, esce dai box
1/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Sebastian Vettel, Ferrari SF90, e Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
2/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 al Parc Ferme

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 al Parc Ferme
3/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme
4/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme
5/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme
6/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari festeggia al Parc Ferme
7/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 al Parc Ferme

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari e Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1 al Parc Ferme
8/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
9/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10

Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19, precede Charles Leclerc, Ferrari SF90, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10, e Valtteri Bottas, Mercedes AMG W10
10/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 e Charles Leclerc, Ferrari SF90 nel garage ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari SF90 e Charles Leclerc, Ferrari SF90 nel garage ferrari
11/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
12/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90, Daniil Kvyat, Toro Rosso STR14 e Sebastian Vettel, Ferrari SF90
13/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, Carlos Sainz Jr., McLaren MCL34, Charles Leclerc, Ferrari SF90, Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19 e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
14/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari

Pole Sitter Charles Leclerc, Ferrari
15/18

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, e Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19

Charles Leclerc, Ferrari SF90, precede Daniel Ricciardo, Renault F1 Team R.S.19, e Nico Hulkenberg, Renault F1 Team R.S. 19
16/18

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Il casco del pole man Charles Leclerc, Ferrari, seduto sulla sua auto dopo le qualifiche

Il casco del pole man Charles Leclerc, Ferrari, seduto sulla sua auto dopo le qualifiche
17/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Pole man Charles Leclerc, Ferrari, festeggia

Pole man Charles Leclerc, Ferrari, festeggia
18/18

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Articolo successivo
Il caso: Vettel abbocca all'amo di Leclerc che resta in pole

Articolo precedente

Il caso: Vettel abbocca all'amo di Leclerc che resta in pole

Articolo successivo

Pirelli mostra a Monza le gomme da 18 pollici per la F1 del 2021

Pirelli mostra a Monza le gomme da 18 pollici per la F1 del 2021
Carica i commenti