Bianchi soddisfatto del motore turbo Ferrari

Bianchi soddisfatto del motore turbo Ferrari

Il francese della Marussia promuove la nuova power - unit 059/3 dopo i test di Jerez

Jules Bianchi aspettava con ansia il debutto sulla Marussia MR03 spinta dalla power unit della Ferrari. Il pilota francese è contento del primo approccio con la nuova monoposto di Banbury dopo l'ultimo giorno di test di Jerez: il transalpino ha coperto solo 25 tornate, ma le indicazioni che sono scaturite sono state sufficienti per comprendere il comportamento delle nuove monoposto. “Non è stato facile in pista – ha ammesso Jules - ma vogliamo essere il più veloci possibile con il materiale che abbiamo a disposizione. La monoposto ha meno aderenza rispetto al 2013 per i tagli dell'aerodinamica delle regole per cui regala delle sensazioni che sono un po’ strane...”. Jules è rimasto ben impressionato dalla power- unit Ferrari che per il transalpino dovrebbe rappresentare un grosso salto di qualità rispetto al Cosworth dell'anno prima... “Abbiamo visto che il V6 Turbo della Ferrari si è comportato molto bene: è una aspetto molto positivo per noi che contiamo di crescere quest'anno: a Maranello hanno fatto un ottimo lavoro con il motore”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie