Ecclestone: "La Mercedes lotterà per il mondiale 2013"

Mister E dice che la Stella a tre punte non ha più scuse: ha tutti gli ingredienti per essere vincente

Ecclestone:
Bernie Ecclestone è sicuro: la Mercedes sarà in lotta per il mondiale. Secondo Mister E la Casa della Stella a tre punte non ha più scuse per non essere vincente nella stagione 2013. La squadra di Brackley si è rinforzata con l’arrivo di un top driver come Lewis Hamilton che ha preso il posto di un Michael Schumacher a fine carriera e puntando su manager come Niki Lauda e Toto Wolff che dovrebbero dare un nuovo impulso a tutta la struttura tedesca. “La Mercedes ha fatto una serie di cambiamenti importanti che devono portarla ad essere subito più forte - ha detto Bernie - Credo che tanto Niki Lauda che Toto Wolff possano contribuire ad accelerare la crescita della squadra portando delle idee fresche”. Non tutti nel Circus hanno le stesse certezze del capo della FOM… “Basta essere realisti: la Mercedes dispone dei migliori motori V8, ora ha il top driver e anche a livello di budget non ha niente da invidiare rispetto alle altre squadre di punta: insomma ci sono tutti gli ingredienti per credere che la Stella a tre punte possa essere protagonista nel 2013. Sarei deluso se non fosse così. Direi, anzi, che non ci sono più scuse”. Hamilton mette acqua sul fuoco e si aspetta una stagione interlocutoria… “Lewis sarà in lizza per il titolo. E se la Mercedes sarà buona, anche Nico sarà lì. E non si può escludere Jenson, anche se penso che la McLaren non sarà al vertice”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie