Ecclestone: "Il dominio di Vettel finirà già nel 2014!"

Mister E alla Bild ha dichiarato che il cambiamento delle regole favorirà la migliore monopoposto, non il migliore pilota

Ecclestone:
Sebastian Vettel non è troppo amato nel Circus. Oltre alle bordate di fischi che gli spettatori dei vari Gp non gli risparmiano al podio, al coro ora si aggiunge anche Bernie Ecclestone che non vede di buon occhio il fatto che il tedeschino intaschi il quarto titolo mondiale piloti di fila, togliendo suspance alla parte finale della stagione 2013. E allora Mister E sulla Bild si avventura anche nelle previsioni del futuro: “Il dominio di Sebastian Vettel finirà, forse già nel 2014 perché avremo monoposto completamente nuove, nuovi motori, nuove regole. Questa sarà la grande per Ferrari e Mercedes di raggiungere Vettel. L'anno prossimo potrebbe non essere il miglior pilota a vincere il mondiale, ma la macchina migliore…”.

 E secondo l’autorevole parere di Bernie il pilota della Red Bull Racing non è intenzionato ad abbassare la guardia da qui alla fine della stagione, anche quando il quarto titolo sarà messo nella cassaforte del team di Milton Keynes: ”Sebastian non lascerà una possibilità ad Alonso e Hamilton: il tedesco è un dominatore come lo erano stati Ayrton Senna o Michael Schumacher in certi momenti della loro carriera”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie