Basta FRIC: a rimetterci saranno Mercedes e Williams

Basta FRIC: a rimetterci saranno Mercedes e Williams

Non si troverà l'accordo unanime dei team per tenere le sospensioni interconnesse in Germania

Non ci sarà l'accordo unanime per allungare la vita del FRIC fino alla fine del campionato 2014: le sospensioni interconnesse che sono state vietate dalla FIA con una chiarificazione regolamentare inviata in settimana da Charlie Whiting, dovranno essere smontate dalle monoposto prima del Gp di Germania che si disputerà a Hockenhein.

La Federazione Internazionale aveva lasciato aperta una porta alle squadre: firmare un documento unanime per prorogare l'uso del FRIC fino alla conclusione della stagione 2014 per evitare che uno dei team privo dell'impianto potesse reclamare le altre squadre. Ma, come sempre accade nel Circus, è pressochè impossibile trovare una sintesi condivisa su una proposta, per cui sono diverse le monoposto che nei due giorni di test hanno girato a Silverstone senza le sospensioni interconnesse.

Adrian Newey ha fatto sapere che le squadre maggiormente danneggiate potrebbero essere la Mercedes e la Williams. Secondo il direttore tecnico della Red Bull Racing non ci saranno stravolgimenti nei valori, perché la soluzione può valere due o tre decimi di secondo al giro, ma metterà in crisi alcune monoposto piuttosto che altre.

Stando alle valutazioni del genio inglese, infatti, sulla W05 Hybrid che domina il mondiale e, in particolare sulla FW36, oltre a controllare l'altezza da terra e il rollio sono stati sviluppati dei sistemi efficaci che rendono la sospensione anteriore contrattiva, per cui sui cordoli non si registrano i soliti saltellamenti e le perdite di aderenza che normalemnte si verificano sulle sconnessioni.

Insomma il FRIC non verrebbe usato solo per interconnettere con un sistema idraulico l'asse anteriore con quello posteriore, ma ci sarebbe la possibilità di fare funzionare il lato sinistro della monoposto in modo diverso da quello destro, variando in funzione delle curve che la vettura deve affrontare.

Sarà interessante vedere cosa succederà ad Hockenheim, anche perché ci sono macchine che sono nate con le sospensioni idrauliche del FRIC molto integrate nel progetto della monoposto. Alcune squadre, infatti, potranno ricollocare il peso risparmiato togliendo il sistema montando della zavorra, mentre le vetture più complicate dovranno semplicemente disinserire il funzionamento dell'impianto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie