Barrichello: "Non ci sarò nella F.1 con i V6 turbo!"

Il brasiliano però spera in un rinnovo biennale del contratto con la Williams

Barrichello:
Rubens Barrichello non crede di essere ancora in Formula 1 quando entrerà in vigore il motore V6 Turbo. Il pilota brasiliano spera di essere confernato alla Williams per la stagione 2012, ma nutre seri dubbi che la sua lunga carriera si possa protrarre al 2014, quando si utilizzeranno i nuovi propulsori sovralimetati. Rubens, infatti, a 39 anni è il pilota che vanta più presenze nel Circus con 320 Gp disputati e conta in un rinnovo contrattuale con la squadra di Grove biennale: "Non credo di restare in F.1 a 42 anni, saremo destinati a vedere grandi cambiamenti nel Circus e vedremo quello che accadrà...". A chi gli ricorda che il suo ex compagno di squadra, Michael Schumacher, ha oggi 42 anni, Barrichello non dà alcun peso, considerando che nelle squadre minori sono troppe le variabili che condizionano la permanenza di un pilota in un team.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Rubens Barrichello
Articolo di tipo Ultime notizie