Ricciardo: "Rinnovo? Non sono qui per fare settimo"

Daniel per ora non ha parlato con la Red Bull, ma spiega che dipenderà dall'andamento della stagione

Ricciardo:

Dopo essere stato la grande rivelazione della scorsa stagione, in questo 2015 Daniel Ricciardo sta facendo i conti con una Red Bull RB11 decisamente poco competitiva, che sta sicuramente tarpando le ali alle sue ambizioni.

Anche in Spagna l'australiano ha lottato con tutte le sue forze, ma alla fine si è dovuto accontentare del settimo posto finale, staccato di un giro. Un altro risultato deludente per un pilota che sicuramente si affacciava a questa stagione con grandi ambizioni e che ha riservato una risposta interessante ai microfoni di Sky quando gli è stato chiesto del suo possibile rinnovo con la squadra di Milton Keynes, visto che il suo contratto dovrebbe andare in scadenza a fine anno, ma con un'opzione per il 2016.

"Per ora non ne abbiamo parlato, ma dipende da come andranno le cose quest'anno. Sicuramente io, ma anche la squadra, non siamo qui per lottare per il settimo posto. Dobbiamo vedere cosa succederà nei prossimi mesi e lavorare per fare in modo di avere delle prestazioni migliori" ha detto Daniel.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie