Rosberg: "Ho sperato che Seb tenesse dietro Lewis"

condividi
commenti
Rosberg:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
10 mag 2015, 16:22

Nico non si nasconde dopo la prima vittoria stagionale: voleva recuperare più di 7 punti su Hamilton

Rosberg:

"E' stato un weekend fantastico, tutto ha funzionato alla perfezione sia sabato che domenica. La gara è scivolata via senza problemi e questa è la cosa più importante". Sono state queste le prime parole in conferenza stampa di un Nico Rosberg decisamente sorridente, subito dopo aver conquistato la sua prima vittoria stagionale nel Gp di Spagna.

Il tedesco, tra le altre cose, non ha nascosto che gli avrebbe fatto comodo se Sebastian Vettel fosse riuscito a tenersi dietro Lewis Hamilton come aveva fatto per metà gara. Il gap sul compagno di squadra comunque si è ridotto a 20 punti: "Ho recuperato sette punti, anche se ad un certo punto della gara ho sperato che Vettel riuscisse a tenersi dietro Hamilton. Non sarebbe stato troppo positivo per la squadra, ma dal punto di vista personale sarebbe stato chiaramente meglio. Sette punti recuperati comunque sono sempre meglio che niente".

Nico poi ha voluto sottolineare quanto la Mercedes sia riuscita ad incrementare il suo vantaggio sugli inseguitori qui in Spagna: "La squadra ha fatto davvero un gran lavoro nelle tre settimane di pausa. Tutti sono arrivati qui con tanti aggiornamenti, ma noi sembra che siamo riusciti addirittura ad incrementare il nostro vantaggio. E' davvero fantastico".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie