Hamilton onesto: "Nico era più veloce di me"

Lewis ammette che non avrebbe battuto il compagno neanche con un altro treno di gomme in Q3

Hamilton onesto:
Proprio come Nico Rosberg, anche Lewis Hamilton si è mostrato molto prudente dopo la prima fila conquistata dalla Mercedes a Barcellona. Il britannico è conscio delle difficoltà della W04 nella gestione delle gomme, ma per ora è contento del lavoro che ha portato la terza pole di fila alla squadra di Brackley. L'ex iridato poi ha avuto il merito di rendere onore al compagno, ammettendo che non lo avrebbe battuto neanche con un secondo treno di gomme in Q3. "Per prima cosa voglio congratularmi con Nico, perchè ha fatto veramente un ottimo lavoro, ma sono anche molto contento per la squadra, perchè essere qui davanti in due è il premio per gli sforzi che sono stati fatti in fabbrica. Come diceva Nico però, dobbiamo essere cauti perchè domani ci aspetta una gara dura. Oggi non ho avuto la possibilità di fare due tentativi in Q3 e questo è un peccato, ma in ogni caso Nico era più veloce di me".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie