Alonso: "Tutti migliorano, noi dobbiamo fare il doppio"

Un problema ai freni è costato il ritiro allo spagnolo, che stava lottando per i punti con la McLaren-Honda

Alonso:

Il Gp di Spagna ha regalato un'altra delusione a Fernando Alonso: lo spagnolo sembrava effettivamente in grado di battagliare per portare a casa un punticino, ma ancora una volta la sua McLaren-Honda lo ha tradito, con un problema ai freni che lo ha costretto al ritiro.

Lo spagnolo comunque non vuole fare drammi: "Sicuramente un ritiro nella gara di casa è sempre deludente, ma alla fine stavamo lottando per la nona o decima posizione, quindi non ti cambia troppo la vita. Sicuramente dobbiamo migliorare molto e fare degli step enormi, perché siamo molto indietro. Tutti migliorano, quindi noi dobbiamo fare il doppio. In ogni caso rimango ottimista, perché le basi sono solide, quindi bisogna solo lavorare".

Anzi, nonostante le difficoltà, Fernando ha voluto sottolineare il grande sviluppo fatto negli ultimi due mesi sulla MP4-30: "Due mesi fa eravamo a quattro secondi e mezzo, ora invece siamo a due secondi e non ricordo un'altra squadra nella storia che abbia recuperato due secondi e mezzo in così poco tempo. Questo dimostra che stiamo andando nella direzione giusta, ma sicuramente questi ultimi due secondi ci richiederanno diversi mesi di lavoro. Dobbiamo solo avere pazienza".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie