Hamilton: "E' stato un duello molto onesto"

Il britannico sottolinea poi la difficoltà di tenere dietro Rosberg nel finale con gomme diverse

Hamilton:
Lewis Hamilton l'ha spuntata nuovamente nel duello interno alla Mercedes, conquistando la sua seconda vittoria consecutiva nel Gp del Bahrein. Se in Malesia era riuscito a scappare fin da subito, oggi però Nico Rosberg gli ha fatto sudare le proverbiali sette camicie per ottenere la sua prima affermazione sul tracciato di Sakhir, con una serie di sorpassi e controsorpassi che hanno dato anche una bella risposta a chi pensa che questa sia la "Formula noia". Lewis si è dovuto difendere soprattutto nel finale, dopo che la safety car ha compattato il gruppo, ma è stato davvero bravissimo soprattutto in virtù del fatto che la sua W05 montava le gomme a mescola media, mentre quella del tedesco le più performanti a mescola morbida. "Sono molto contento perchè finalmente sono riuscito a vincere anche qui, dove non lo avevo mai fatto in passato. E' stata una gara davvero bella. Nico ha guidato benissimo per tutta la corsa e credo che il nostro sia stato un duello molto onesto. Non è stato facile tenerlo dietro alla fine, anche perchè lui era molto veloce con le gomme morbide, quindi ho dovuto spingere al massimo fino alla fine e quando ho passato il traguardo è stato davvero un sollievo" ha detto Lewis.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie