Rosberg: "Non sono preoccupato, ho un bel passo"

Il tedesco si è complimentato con Hamilton per il gran giro che gli è valso la pole position di Melbourne

Rosberg:

E' un Nico Rosberg sorridente ma non soddisfatto quello presentatosi ai microfoni della stampa al termine delle Qualifiche di Melbourne, primo appuntamento stagionale della Formula 1. Il pilota tedesco ha infatti colto il secondo posto in griglia ma la sua prestazione in Q3 non è stata sufficiente per battere un Lewis Hamilton in grande forma.

Rosberg è stato autore di un errore alla curva che precede l'ingresso dei box, che lo ha fatto arrivare lungo rovinando così il primo dei due tentativi della Q3. Nico è stato costretto così ad abrotire il giro e rientrare immediatamente. Il secondo tentativo è stato buono, ma non eccellente - 1'26"921, staccato di sei decimi dal compagno di squadra - e si è dovuto accontentare di partire dalla seconda casella dello schieramento. 

"Prima di tutto devo dire che Lewis era davvero in grande forma oggi", ha ammesso il vice campione del mondo 2014. "Ha fatto un lavoro fantastico e ha spinto forte per tutto il tempo delle Qualifiche. Il mio probema odierno è non essere riuscito a mettere assieme un giro perfetto, ma non sono preoccupato, a dire il vero".

Cosa la fa stare così tranquillo in vista della gara di domani?
"Nei long run che abbiamo provato nel corso delle prove libere il mio passo era molto competitivo, dunque spero possa esserlo anche nella giornata di domani. Ho conquistato la seconda piazza, ma la gara è domani e dobbiamo ancora correrla".

Il vento ha condizionato la sua prestazione e qual è il vostro obiettivo per domani?
"Il vento ha avuto grande impatto sulla vettura, quindi abbiamo dovuto adattarla per le condizioni climatiche delle Qualifiche e certamente non è stato facile guidare in queste prove ufficiali. DEvo però ammettere che il bilanciamento della mia vettura era buono. E' stato divertente combattere in qualifica e ringrazio il team per il lavoro che ha svolto sulla vettura. L'obiettivo per domani sarà solo iniziare al meglio la stagione".  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie