Vettel conferma che partirà dalla pitlane ad Austin

condividi
commenti
Vettel conferma che partirà dalla pitlane ad Austin
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
30 ott 2014, 20:30

La Red Bull sostituirà l'intera power unit Renault ed il regolamento non lascia scampo in questo caso

Sebastian Vettel ha confermato quando aveva anticipato subito dopo il Gp di Russia: la Red Bull sostituirà l'intera power unit Renault, quindi il quattro volte campione del mondo sarà costretto a scattare dalla pitlane in occasione del Gp degli Stati Uniti, ad Austin.

"Il piano è di usare l'opportunità di cambiare ed avere una sesta unità per ognuno dei componenti. Ovviamente, in base al regolamento che vige attualmente, dobbiamo iniziare la gara dalla pitlane" ha spiegato il tedesco.

Il suo approccio al fine settimana, dunque, sarà un po' differente rispetto al solito: "Il nostro piano potrebbe essere un po' differente, specialmente per quanto riguarda l'approccio alle prove libere ed alle qualifiche. Sapendo già di dover partire dalla pitlane, non ha senso lavorare sulla qualifica, visto che il risultato finale di questa non può cambiare. Dunque, ci focalizzeremo sulla gara".

Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie