Rosberg: "Trovato il ritmo dopo che mi ha passato"

Nico non nasconde la delusione per il quinto ko di fila nel duello con Hamilton, che ora è a +24

Rosberg:

Per la quinta gara di fila Nico Rosberg si è dovuto inchinare a Lewis Hamilton: la sconfitta di Austin però brucia particolarmente per il tedesco, perché era stato lui a firmare la pole position e il sorpasso è arrivato in pista, con un attacco deciso in fondo al lunghissimo rettilineo centrale del tracciato texano.

Un sorpasso che è valso un allungo deciso al leader della classifica iridata, che ora ha un margine di ben 24 lunghezze sul figlio d'arte nella lotta tutta interna alla Mercedes. Un gap che però non basta per provare a chiudere i giochi la settimana prossima in Brasile. E Nico infatti ci tiene a ricordare che non è ancora finita.

"La gara di oggi è stata una piccola delusione per me, ma ormai purtroppo è andata così. Lewis è stato bravo a superarmi ed io ho trovato il ritmo giusto solo dopo che mi ha sorpassato. Ormai però era troppo tardi, ci ho messo quasi mezza gara. Comunque ci sono ancora 75 punti in palio da qui a fine campionato, quindi la battaglia resta aperta" ha detto Rosberg.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie