Hamilton: "Il nuovo telaio ci ha aiutati"

Lewis è contento del quarto posto di Austin, che è pesante per il secondo posto nel Costruttori

Hamilton:
Questo fine settimana la Mercedes ha sostituito il telaio di Lewis Hamilton, dopo che i meccanici si sono accorti che quello che utilizzava in precedenza si era danneggiato. Una mossa che il pilota britannico ha visto alla base del grande passo avanti mostrato da Abu Dhabi ad Austin. E l'ex campione del mondo è felice quindi di aver conquistato un quarto posto pesante nella corsa alla piazza d'onore nel Mondiale Costruttori (ora i punti di vantaggio sulla Ferrari sono 15), che ripaga i ragazzi della sua squadra degli sforzi fatti in questa stagione. "La macchina è cambiata dal giorno alla notte tra qui ed Abu Dhabi, quindi credo che il nuovo telaio ci abbia aiutati, anche se sono contento per aver contribuito a portare dei punti importanti per il Costruttori. I ragazzi hanno lavorato duramente per tutto l'anno, ma in questa seconda parte di stagione abbiamo sofferto di più. Il passo avanti mostrato qui quindi mi rende felice" ha detto Lewis dopo la gara texana. Il britannico si è poi detto soddisfatto per il modo in cui ha potuto reagire al tentativo finale di rimonta della Ferrari di Fernando Alonso: "Ho visto che Fernando stava provando a prendermi, quindi ho badato a gestire le gomme per reagire quando sarebbe stato il momento giusto. E devo dire che sono sempre riuscito a rispondergli colpo su colpo e questa è sicuramente una delle cose di cui sono davvero felice in merito alla gara di oggi". Oggi si è anche preso il terzo posto nel Mondiale Piloti, ma questo non sembra interessargli troppo: "Onestamente ha poco significato, specialmente se pensiamo che chi occupava questa posizione oggi non era neppure in pista".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie