F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Alpine: nuova bandella laterale dell'ala anteriore

La squadra di Enstone deve far dimenticare il pessimo debutto nel mondiale in Bahrain concluso con zero punti: sulla A521 dovrebbe debuttare una nuova paratia laterale dell'ala anteriore con uno scalino nel bordo d'uscita per incrementare l'effetto out wash.

Alpine: nuova bandella laterale dell'ala anteriore

L’Alpine arriva a Imola con l’intento di cancellare il ricordo del Bahrain: la squadra di Enstone è uscita dalla gara del debutto del mondiale di F1 con zero punti: Fernando Alonso è stato costretto al ritiro per un surriscaldamento ai freni posteriori causato da una busta di carta che ha ostruito la presa, mentre Esteban Ocon non è andato oltre il 13esimo posto.

La A521 non ha impressionato a Sakhir e per questo i tecnici diretti da Marcin Budkowski contano di risalire la china per essere protagonisti nella battaglia del centro gruppo: nei box di Imola si è vista la prima novità che riguarda l’ala anteriore.

L'ala anteriore della Alpine A521

L'ala anteriore della Alpine A521

Photo by: Giorgio Piola

L'ala anteriore della Alpine A521

L'ala anteriore della Alpine A521

Photo by: Giorgio Piola

La bandella laterale, infatti, è disponibile in due versioni: oltre a quella rettangolare arcuata verso all’esterno che si era osservata nel Golfo, il team di Enstone ne ha portata un’altra che evidenzia uno scalino nella parte superiore del bordo d’uscita.

L’intenzione di Pat Fry e degli aerodinamici è di favorire il passaggio di aria da indirizzare all’esterno della ruota anteriore, alimentando il concetto dell’out wash.

condividi
commenti
Leclerc: "Voglio vincere almeno un GP quest'anno"
Articolo precedente

Leclerc: "Voglio vincere almeno un GP quest'anno"

Articolo successivo

F1: arrivano nuove grafiche televisive

F1: arrivano nuove grafiche televisive
Carica i commenti