Alpine: la A521 si vedrà in contemporanea con la Mercedes

La Casa francese ha ufficializzato il giorno della presentazione della monoposto 2021: il vernissage è previsto per il 2 marzo che è lo stesso giorno del lancio della Mercedes W12.

Alpine: la A521 si vedrà in contemporanea con la Mercedes

L’Alpine ha ufficializzato che presenterà la sua A521 il 2 marzo. Il lancio del marchio che prenderà il posto della Renault, che rimane in F1 nel ruolo di motorista, avverrà nello stesso giorno della squadra campione del mondo, vale a dire la Mercedes.

La Casa francese è la settima scuderia del Circus a rendere noto il giorno della caduta dei veli dalla nuova monoposto, visto che solo Red Bull, Haas e Aston Martin devono ancora calendarizzare le loro presentazioni. Il team di Silverstone entrerà in azione il giorno dopo l’Alpine, vale a dire il 3 marzo visto che sono arrivate anche delle conferme ufficiali.

 

C’è molta attesa per l’Alpine perché non ha cambiato solo i colori con cui si affaccerà al mondiale di Formula 1, ma anche alcuni uomini chiave del team. A livello di piloti c’è l’arrivo di Fernando Alonso al fianco di Esteban Ocon.

Lo spagnolo sta vivendo un momento delicato dopo l’incidente in bicicletta di cui è stato vittima nei giorni scorsi a Lugano: Fernando è stato sottoposto a un intervento chirurgico alla mascella, ma è già stato dimesso dall’ospedale di Berna per un periodo di breve convalescenza e sarà sicuramente al suo posto nel giorno di svelamento della A521.

Al vertice dell’Alpine non ci sarà Cyril Abiteboul che si è dimesso a gennaio, lasciando il posto a Laurent Rossi che ha assunto il ruolo di CEO del brand, mentre la direzione generale del team di Enstone sarà affidata a Davide Brivio, che ha lasciato la Suzuki campione del mondo in MotoGP per iniziare una nuova avventura professionale fra le quattro ruote.

Marcin Budkowski, direttore esecutivo del team Renault, diventerà il team principal in quello che è un riassetto della squadra. Sulla A521 è già stato fatto il fire up del nuovo motore realizzato a Viry Chatillon per il quale c’è molta aspettativa fra i francesi.

Sarà curioso scoprire quale sarà la livrea definitiva della monoposto dopo che nel mese scorso era stata mostrata una colorazione provvisoria su base nera con richiami blu, bianco e rosso che richiamano tanto la bandiera francese che la Union Jack della Gran Bretagna.

condividi
commenti
McLaren: l’obiettivo è tornare a essere un top team
Articolo precedente

McLaren: l’obiettivo è tornare a essere un top team

Articolo successivo

Aston Martin: il 3 marzo sarà presentata la monoposto 2021

Aston Martin: il 3 marzo sarà presentata la monoposto 2021
Carica i commenti