Alonso: "Ricciardo non ha chance per il titolo"

l'asturiano elogia il collega della Red Bull per quanto mostrato quest'anno, ma la Mercedes resta imprendibile

Alonso:

Daniel Ricciardo è senza dubbio l'uomo del momento per quanto riguarda la Formula 1. L'australiano è stato sino a ora l'unico pilota a interrompere l'egemonia Mercedes, che sembrava dover durare sino al termine della stagione ancora in corso. 

La vittoria conquistata ieri fa di Ricciardo il primo e unico inseguitore di Nico Rosberg e Lewis Hamilton, seppur sia ancora distanziato di parecchi punti dai due piloti di Brackley (64 punti dal tedesco e 35 dall'anglo-caraibico) e lo stesso pilota di Perth ha ammesso di credere ancora nelle sue possibilità di vincere il titolo mondiale piloti. 

Fernando Alonso, scavalcato proprio da Ricciardo in classifica piloti, ha dichiarato di non credere nella rimonta del collega della Red Bull sui due alfieri Mercedes, i quali dispongono ancora del miglior mezzo del lotto, seppure siano in lotta tra loro: "Non credo che Daniel abbia chances per la vittoria finale del titolo piloti di quest'anno".

"Certo, Ricciardo sta facendo un lavoro eccezionale e sta sorprendendo tutti, ma la Mercedes dispone ancora di un enorme vantaggio prestazionale, almeno di due secondi in qualifica... - ha proseguito l'asturiano - Inoltre in gara credo non spngano a fondo, potrebbero avere un gap più ampio su tutti. Daniel ora è però l'unico che è riuscito ad approfittare delle situazioni favorevoli createsi nel corso delle ultime gare".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie