Alonso investito in bici: è stato portato in ospedale

Il due volte campione del mondo si stava allenando da solo in bicicletta quando sarebbe stato colpito da una vettura. Subito soccorso, lo spagnolo è stato trasferito al più vicino ospedale dove è stato sottoposto agli esami radiologici: le sue condizioni non sono gravi, avrebbe una frattura alla mandibola.

Alonso investito in bici: è stato portato in ospedale

Fernando Alonso è ricoverato in un ospedale di Lugano. Il pilota spagnolo si stava allenando in bicicletta da solo sulle strade svizzere del Canton Ticino quando nel pomeriggio sarebbe stato investito da una vettura che lo ha colpito e lo avrebbe fatto cadere sulla strada.

Il due volte campione del mondo è stato subito soccorso e trasferito al più vicino ospedale dove sarebbe stato sottoposto agli esami radiologici che al primo esame avevano escluso delle possibili fratture. In seerata è stata diagnosticata una picccola frattura della mandibola, mentre non risultano danni agli arti.

L’asturiano di 39 anni sta preparando il suo rientro in Formula 1 con l’Alpine Renault dopo due stagioni di assenza dal mondo dei Gran Premi: Fernando stava curando la sua preparazione fisica a Lugano dove vive, quando è rimasto coinvolto nell’incidente che non dovrebbe condizionare il suo debutto con la monoposto 2021 del team di Enstone nei test collettivi dal 12 al 14 marzo sulla pista di Sakhir in Bahrain.

Nell'entourage del pilota assicurano che viene tenuto in osservazione nell'ospedale e domani sarà sottoposto a nuovi controlli.

 

condividi
commenti
F1, motori 2025: obiettivo sostenibilità e riduzione costi

Articolo precedente

F1, motori 2025: obiettivo sostenibilità e riduzione costi

Articolo successivo

Ghinzani: “Senza benzina a Monza sperando nel podio con l’Osella!”

Ghinzani: “Senza benzina a Monza sperando nel podio con l’Osella!”
Carica i commenti