Alfa Romeo: perché Giovinazzi è trattato da vittima sacrificale?
Prime

Alfa Romeo: perché Giovinazzi è trattato da vittima sacrificale?

Di:

Il pilota italiano in Turchia avrebbe potuto conquistare un punto con la C41, ma la squadra di Hinwil ha trovato da dire perché Antonio non ha rispettato un ordine di scuderia per far passare Raikkonen. Analizziamo cosa è successo a Istanbul e in quali condizioni è chiamato a scendere in pista il pugliese…

Antonio Giovinazzi si deve sentire un pesce fuori dall’acqua. Nella sua stagione migliore di Formula 1 non è riuscito a capitalizzare un consenso utile al suo rinnovo contrattuale e, anzi, si trova nella condizione di dover correre sapendo che la sua posizione è più che in bilico dal momento che nemmeno l’Alfa Romeo ha sostenuto un pilota italiano nel Circus.

La Casa del “biscione” non viaggia in buone acque, al punto che arriverà a produrre le sue vetture solo su ordinazione per evitare i parcheggi pieni di auto invendute in stock.

condividi
commenti

F1 | McLaren: J'accuse di Brown su budget cap e team B

L’amministratore delegato della McLaren in una lettera pubblicata sul sito del team di Woking scatena una forte polemica sulle squadre ricche che cercano tutte le occasioni per dilatare il limite di spesa. Il manager americano non tollera nemmeno il connubio fra i top team e le rispettive squadre B che distorce i modelli di business di chi è parte del paddock dei GP. Si tratta di uno j'accuse che non passerà senza scatenare forti reazioni.

F1 | McLaren: la MCL36 sarà presentata l'11 febbraio

McLaren ha annunciato che l'11 febbraio alle ore 20:00 italiane svelerà la MCL36 di Ricciardo e Norris, ma anche i team di IndyCar ed Extreme E.

Vasseur: "Con Bottas c'è un rapporto di piena fiducia"

Il team principal dell'Alfa Romeo Sauber ha ammesso di aver piena fiducia in Valtteri Bottas in considerazione del fatto di aver già lavorato col finlandese ai tempi della ART Grand Prix.

Brown a muso duro: "Chi fa le regole, la FIA o i team?"

Il CEO della McLaren ha accusato duramente l'ambiente della Formula 1 puntando il dito su alcuni team che cercano di sfruttare le carenze decisionali esclusivamente per trarne un proprio vantaggio.

F1 | Russell al simulatore Mercedes scopre la W13

L'inglese di King’s Lynn ha iniziato a prendere confidenza con la monoposto a effetto suolo guidando ieri al simulatore di Brackley. George, dopo tre stagioni in Williams, entra nel top team della Stella con l'intenzione di misurarsi subito alla pari con Hamilton.

F1 | Raikkonen: "Abu Dhabi 2021 è stata la mia ultima gara"

Il finlandese, Campione del Mondo 2007 con Ferrari, conferma in un'intervista a Motorsport.com che il Gran premio di Abu Dhabi con ogni probabilità sarà la sua ultima gara in carriera. Kimi, tuttavia, lascia un minimo spiraglio aperto, ma preferisce non creare false speranze affermando di volersi godere anni di sano e meritato relax

F1 | Alpine si separa da Prost, in arrivo Szafnauer

Alpine ha deciso di non rinnovare il contratto di consulente e direttore non esecutivo di Alain Prost, che era annuale. Così le strade del team francese e del 4 volte campione del mondo si separano. Szafnauer vicino a entrare in Alpine.

F1 | La Ferrari 2022 sarà presentata il 17 febbraio

La Scuderia ha ufficializzato la data della caduta dei veli dalla 674, la sigla di progetto, che cela la rossa a effetto suolo che deve rilanciare le sorti del Cavallino dopo due anni molto difficili e senza vittorie. Se la Red Bull ha "saltato" il 17 nella sigla della sua monoposto, passando direttamente alla RB18, a Maranello non temono la cabala. Il debutto in pista nel filming day a Barcellona che precede i test collettivi del 23 febbraio.

F1 2021: orari TV di Sky e TV8 del GP degli Stati Uniti
Articolo precedente

F1 2021: orari TV di Sky e TV8 del GP degli Stati Uniti

Articolo successivo

GP Arabia: c'è l'obbligo di vestirsi secondo gli usi locali

GP Arabia: c'è l'obbligo di vestirsi secondo gli usi locali
Carica i commenti