Alan Jones vuole rivedere Kobayashi nei Gp

Alan Jones vuole rivedere Kobayashi nei Gp

L'australiano spinge il giapponese che ha già raccolto due milioni di dollari nella sosttoscrizione on line

Alan Jones si schiera a favore di Kamui Kobayashi. L'ex campione del mondo di F.1 del 1980 con la Williams vuole sostenere la campagna del pilota giapponese dopo che è stata lanciata una sottoscrizione on line per cercare supporti economici a favore dell’ex conduttore della Sauber. L’iniziativa, infatti, ha già raggiunto un buon risultato, visto che Kamui può già contare su due milioni di dollari di sostegno. L’australiano Jones ha dichiarato: "Ho sempre ammirato e sostenuto i piloti che mostrano coraggio, forte determinazione e un’aggressività controllata: sono tutte qualità che vedo in Kobayashi. Credo che sia il momento giusto perché le aziende nipponiche si uniscano per sostenere in un progetto il loro pilota di Formula 1 che merita di avere ancora un futuro in questo sport". Kamui, a volte criticato per il suo stile di guida a troppo aggressivo, è certamente uno dei piloti giapponesi che ha ottenuto i migliori risultati nel Circus: non si può certo dimenticare il terzo posto conseguito nel Gp di casa a Suzuka che non gli è bastato per conservare il posto alla Sauber. La squadra elvetica, infatti, ha deciso di promuovere Esteban Gutierrez da collaudatore a pilota di titolare al fianco di Nico Hulkenburg. Alan Jones sembra intenzionato a sostenere la sottoscrizione: “Vorrei vedere questo giapponesino salire ancora sul podio della F.1, anche se mi rendo conto che non sono rimaste molte opzioni interessanti”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kamui Kobayashi
Articolo di tipo Ultime notizie