Newey vuole proseguire il ciclo vincente della Red Bull

Newey vuole proseguire il ciclo vincente della Red Bull

Il guru tecnico di Milton Keynes spera di interpretare al meglio anchei nuovi regolamenti

Ha vinto con la Williams, ha vinto con la McLaren e ora sta dominando la scena con la Red Bull. E' normale quindi che quel gran genio di Adrian Newey sia corteggiatissimo anche per il futuro. Buona parte del merito del dominio della squadra di Milton Keynes nelle ultime quattro stagioni, nelle quali ha conquistato sempre sia il titolo piloti che quello costruttori, infatti, va sicuramente alle sue intuizioni e alla sua grande capacità di interpretare il regolamento sempre al limite. Nonostante i numerosi tentativi di convincerlo a lasciare la Red Bull, il tecnico britannico ha ribadito ancora una volta di non avere intenzione di cambiare aria e di voler continuare questo ciclo vincente anche con la sfida dei nuovi regolamenti, che prevedono il ritorno dei motori turbo a partire dall'anno prossimo. "Lavorare in questo team, portandolo dalle ceneri della Jaguar ai successi di oggi, è stato una grande gioia. Abbiamo raggiunto dei grandi risultati, ma il piaciere più grande è stato lavorare con tutti i ragazzi di Milton Keynes e vedere evolversi la relazione con Christian Horner. Ora ci attende la sfida dei nuovi regolamenti e sono completamente concentrato su quello" ha detto Newey ad Autosport. "Parliamo di modifiche molto importanti, anche se a livello aerodinamico non sono pesanti come quelle che abbiamo dovuto incontrare nel 2009, pur essendo significative. Saranno enormi invece a livello di motore e non è ancora chiaro se uno dei tre motoristi potrà ottenere un grande vantaggio rispetto agli altri due. Sicuramente l'affidabilità sarà una variabile importante, inoltre l'installazione dei motori sul telaio è molto complicata, quindi ci sono tante variabili da tenere in considerazione" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie