Ocon soddisfatto del suo debutto sulla Lotus E22

Ocon soddisfatto del suo debutto sulla Lotus E22

Il campione europeo di Formula 3 ha girato solo a tre decimi da Maldonado nelle Libere 1

Quella di oggi è stata una giornata speciale per Esteban Ocon: in un colpo solo il campione europeo di Formula 3 ha fatto il suo esordio in un weekend di gara di Formula 1 ed al volante di una monoposto dotata del V6 turbo. In precedenza il francese aveva utilizzato solo monoposto di vecchia generazione, ma oggi la Lotus ha deciso di concedergli un'occasione nella prima sessione di prove libere del Gp di Abu Dhabi.

Dopo una prima fase in cui ha avuto qualche difficoltà a livello di adattamento, Ocon ha risposto molto bene, mettendo insieme 29 tornate chiudendo con il 16esimo tempo ed un distacco di soli tre decimi dal compagno di squadra Pastor Maldonado.

"Da quello che mi hanno detto i ragazzi del team, sono felici per come è andata. Hanno parlato di ottimi riscontri e quindi sono molto felice. Non è stato facile adattarsi, perché la monoposto 2012 è molto diversa da questa e richiede anche uno stile di guida differente. Inoltre ci sono molti più parametri da modificare mentre guidi. Il primo run non è stato per niente semplice, ma nel secondo mi sono sentito più a mio agio. Con queste vetture c'è meno aderenza in curva, ma sono anche più veloci sul rettilineo. In virtù di queste difficoltà credo che il passo non fosse male" ha detto Esteban.

Quando poi gli è stato chiesto se è già stato definito il suo futuro con la squadra di Enstone, ha aggiunto: "Purtroppo non ne ho ancora idea. So che sarò un terzo piloti, ma non so ancora cosa vogliono farmi fare nel 2015. Posso solo sperare di avere un'altra occasione di guidare anche dopo il test di martedì prossimo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Esteban Ocon
Articolo di tipo Ultime notizie