Abu Dhabi: confermate le due "DRS Zone" del 2013

condividi
commenti
Abu Dhabi: confermate le due
Redazione
Di: Redazione
18 nov 2014, 10:51

I piloti potranno utilizzare l'ala mobile sul lungo rettilineo opposto e nel tratto successivo

Abu Dhabi: confermate le due

La FIA ha confermato che anche in quest'anno saranno due le "DRS Zone" che i piloti potranno sfruttare in occasione del Gp di Abu Dhabi, che saranno legate a due differenti "detection point", ovvero i punti in cui viene rilevato il distacco tra le monoposto.

La prima "zona di sorpasso" è fissata sul lungo rettilineo opposto del tracciato di Yas Marina, quello che conduce dalla curva 7 alla curva 8, con il rilevamento del distacco che viene effettuato proprio poco prima della curva 7.

Invariato anche il secondo tratto in cui i piloti potranno utilizzare l'ala posteriore mobile, ovvero tra la curva 10 e la curva 11, con il "detection point" fissato all'uscita della curva 9.

Prossimo articolo Formula 1
Bottas punta al sorpasso di Alonso e Vettel

Previous article

Bottas punta al sorpasso di Alonso e Vettel

Next article

Abu Dhabi: è necessario risparmiare benzina

Abu Dhabi: è necessario risparmiare benzina

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie